Crea/Mostra Contenuto

Vai al FSE


Come attivare il
Fascicolo Sanitario Elettronico

Per informazioni e assistenza


Novità

Giugno 2018

Pagamenti online ticket sanitari e prestazioni specialistiche
Da lunedì 11 giugno 2018 i cittadini potranno pagare on line i ticket sanitari per visite ed esami specialistici e le tariffe per prestazioni specialistiche in Libera Professione Intramoenia (LPI). Utilizzando pagoPA i pagamenti verso le Pubbliche Amministrazioni saranno più semplici, sicuri e trasparenti.
Per effettuare il pagamento è sufficiente collegarsi al portale Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) oppure al Portale regionale dei pagamenti telematici
La cedola di prenotazione verrà integrata da un foglio aggiuntivo, l'Avviso di pagamento pagoPA, che contiene un codice da utilizzare nella transazione on line (Codice Avviso di Pagamento).
Per i cittadini che abbiano costituito il proprio FSE e attivato la funzione di ricezione notifiche, in caso di prenotazione telefonica l'avviso verrà spedito tramite posta elettronica.
Conclusa la transazione il cittadino riceverà via e-mail la ricevuta di avvenuto pagamento e contestualmente l'informazione arriverà telematicamente all'Azienda USL.


Accesso neo-maggiorenni
Per l'adeguamento alle disposizioni di legge, i cittadini che compiranno la maggiore età a partire dal 1° giugno 2018 non potranno più utilizzare le credenziali regionali IDM (username, password e security card).
Tutti i nati dal 1° Giugno 2000 in poi, dal compimento del 18° anno di età, potranno autenticarsi ai servizi on line SOLO utilizzando il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) – https://spid.gov.it/ – o TS/CNS.
Si rammenta che il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è il sistema nazionale che permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un'unica credenziale. Le credenziali SPID possono essere ottenute rivolgendosi a uno degli 8 Identity Provider certificati in Italia. Il cittadino è libero di scegliere l'Ente Certificatore che preferisce consultando il sito https://spid.gov.it/.
Per eventuali richieste di informazioni rivolgersi al numero verde 800-610061.


Aprile 2018

Pubblicazione nuovi referti e autenticazione SPID
Sono disponibili su FSE:

  • i referti rilasciati e firmati digitalmente dai medici specialisti in ambulatorio, sia in ambito ospedaliero che territoriale-distrettuale. Se il cittadino lo desidera, può richiedere l'invio di una notifica via e-mail per essere informato della presenza di nuovi documenti sul Fascicolo.
  • i referti relativi a visite ed esami effettuati nel corso di episodi di ricovero ordinario ospedaliero (dopo la dimissione del paziente) e di accesso in Pronto Soccorso.























Altra importante novità riguarda la possibilità di autenticarsi, oltre che con le credenziali già in possesso, anche con SPID, il Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale. SPID è una soluzione che permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un'unica identità digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone. Per richiedere e ottenere le credenziali SPID è necessario accedere al sito ufficiale Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) e seguire le istruzioni.



Gennaio 2017

Invio tramite SMS risultato esame PT-TAO
Da giovedì 1° febbraio 2018, i cittadini valdostani che eseguono periodicamente un esame di laboratorio PT-TAO (controllo della terapia anticoagulante orale) potranno comodamente ricevere un SMS sul loro smartphone, con il risultato in maniera rapida e diretta. L'invio dei risultati tramite sms si aggiunge ai servizi già attivi di consegna dei referti degli esami del sangue tramite fascicolo sanitario elettronico, invio postale e consegna diretta.
Per beneficiare del servizio, il cittadino dovrà semplicemente accedere al suo fascicolo, cliccare la voce "Anagrafica" (che appare nella parte alta della pagina, accanto al suo nome) e successivamente la voce "Notifiche". A questo punto dovrà spuntare la casella SMS, che si trova a fianco della voce "Ricezione altre notifiche da AUSL e FSE" e inserire il numero di cellulare sul quale desidera ricevere la notifica. È necessario altresì compilare e consegnare, presso gli sportelli incaricati (segreteria del Laboratorio Analisi o sportelli presenti nei poliambulatori e consultori sul territorio) il modulo cartaceo di consenso.
In qualsiasi momento sarà possibile revocare l'invio della notifica TAO via SMS.



Dicembre 2017

Servizi di notifica per SMS e Email
I cittadini che hanno attivato il fascicolo possono ricevere un SMS sul loro smartphone, oppure una Email (è possibile scegliere anche entrambe le tipologie) che ricorderà loro data, ora e sede della prenotazione di una visita o di un esame specialistico prenotati tramite CUP. Il promemoria sarà inviato 5 giorni prima della data stabilita, in modo tale da permettere all'utente – se necessario – di disdire o chiedere di rettificare la prenotazione anche a ridosso del fine settimana. La novità riguarda anche visite e prestazioni prenotate in regime di Libera Professione Intramoenia (LPI). Al momento sono escluse dalla notifiche le prestazioni prenotate dal CUP da effettuarsi presso strutture private convenzionate.
Per attivare i nuovi servizi bisogna accedere al proprio fascicolo, cliccare la voce "Anagrafica" e di seguito "Notifiche". A questo punto è necessario spuntare la casella SMS, oppure Email, o entrambe e fornire un numero di cellulare.






















































Ottobre 2017

Situazione vaccinale (6-16 anni)
Accedendo al proprio fascicolo è possibile scaricare la situazione vaccinale (6-16 anni) da consegnare alle Istituzioni Scolastiche

























Luglio 2017

Nuovi criteri di ricerca sui Documenti Clinici
Oltre al periodo inizio/fine è possibile utilizzare le seguenti voci per impostare la ricerca:

  • Tipologia del documento clinico: Tutti, Referto ambulatoriale (disponibile prossimamente), Referto di radiologia, Referto di laboratorio analisi e microbiologia, Verbale di pronto soccorso, Referto di anatomia patologica, Lettera di dimissione, Lettera di fine trattamento radioterapico
  • Ente emettitore: Tutti, AUSL, IRV, Technosmedica, ISAV
  • Eventuali etichette inserite nel proprio fascicolo























Ottobre 2016

Promemoria delle prescrizioni farmaceutiche e specialistiche/diagnostiche
Da lunedì 10 ottobre 2016 sono disponbili, nella sezione "Servizi al cittadino", i promemoria delle prescrizioni farmaceutiche e specialistiche/diagnostiche.
E' possibile consultare e stampare i promemoria delle prescrizioni.

 

Settembre 2016

Scelta-Revoca online del medico di famiglia
Da lunedì 19 settembre è attiva la nuova funzione di scelta e revoca del medico famiglia. La funzione è disponibile sul Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) nella sezione "Servizi al cittadino".
La scelta e revoca on line può essere effettuata dai cittadini che hanno compiuto i 18 anni di età. L'eventuale cambio del medico di famiglia è consentito una sola volta ogni 30 giorni. La variazione del medico avrà effetto immediato.
E' possibile stampare il documento di iscrizione al Servizio Sanitario Regionale (tesserino) che riporta il nome del medico scelto, la data della scelta, quella di scadenza e le eventuali esenzioni.
La nuova funzione riporta:

  • l'elenco dei medici disponibili per la scelta on line, con un link riportante l'indirizzo dell'ambulatorio, i recapiti telefonici e gli orari di visita
  • l'elenco dei medici di famiglia per i quali – ai fini della scelta – è necessario rivolgersi agli sportelli Scelta e Revoca

Nulla cambia per quanto riguarda la scelta e revoca del Pediatra di libera scelta: occorrerà sempre rivolgersi agli sportelli Scelta e Revoca.


Giugno 2016

Recupero documenti clinici storici
Dal 15 giugno 2016 è stato avviato il recupero dei documenti clinici storici antecedenti il 9 novembre 2015. L'attività si protrarrà per alcuni mesi in considerazione del grande numero di documenti da recuperare.
Potrai consultare all'interno del tuo fascicolo i documenti storici e ricevere la comunicazione della loro disponibilità per mail se hai attivato nella sezione "Anagrafica" la notifica (vedi news del Marzo 2016).

Consultazione immagini di radiologia
Dal 13 giugno 2016 insieme ai referti degli esami di radiologia è possibile visualizzare le immagini tramite selezione di opportuno pulsante se abilitato. Sono presenti al momento le immagini relative ai soli referti di diagnostica per immagini relativi a prestazioni eseguite dopo aprile 2016.

Consultazione referti rilasciati in regime di convenzione
A decorrere dal 9 giugno 2016 i referti clinici rilasciati dalle strutture sanitarie private accreditate, I.R.V (Istituto Radiologico Valdostano) e Technos Medica, saranno inviati on line sul Fascicolo Sanitario Elettronico di tutti coloro che lo hanno attivato. L'invio verrà effettuato solo nel caso di prestazioni erogate in regime di convenzione.


Maggio 2016

Oscuramento documenti clinici
Puoi definire i criteri di oscuramento per ogni tuo documento clinico rendendolo visibile o meno alle seguenti categorie:

  • Operatori sanitari e socio-sanitari dell'Azienda USL della Valle d'Aosta
  • Operatori sanitari e socio-sanitari di Enti Convenzionati
  • Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta
L'operazione viene registrata in un apposito documento di richiesta oscuramento/deoscuramento che puoi consultare e scaricare sul tuo computer.

L'icona ti riporta la visibilità dei tuoi documenti:



















Imposti i criteri di oscuramento/deoscuramento del tuo documento:

































Nuovi documenti disponibili
Da 2 maggio 2016 sono disponibili nel fascicolo le "Lettere di fine trattamento radioterapia".

Consegna referti online
Dal 2 maggio 2016 verrà attivata la nuova modalità di consegna online dei seguenti referti firmati digitalmente:

  • laboratorio analisi
  • microbiologia
  • anatomia patologica

Non dovrai più recarti allo sportello per il ritiro del referto cartaceo in quanto sarà disponibile nel tuo fascicolo personale. Fa eccezione la tua richiesta esplicita di voler comunque ritirare il referto con l'attuale modalità.
Con la consegna online di questa tipologia di referti viene a cadere l'obbligo del ritiro dei referti cartacei. Ti ricordiamo che fino ad oggi, in caso di mancato ritiro del referto entro 30 giorni dall'avvenuta prestazione, incorrevi in una sanzione amministrativa di 100 euro.
La nuova modalità si applica ai referti con firma digitale. Sono esclusi: esami specialistici eseguiti da laboratori esterni all'Azienda USL (anche se convenzionati), esami eseguiti dalla Medicina trasfusionale, esami di Citogenetica, referti contenenti allegati cartacei.


Marzo 2016

Notifica disponibilità nuovi documenti clinici
Nella sezione "Anagrafica > Profilo Utente" del tuo fascicolo è possibile attivare la notifica, per email, della disponibilità di nuovi documenti clinici: